Come riaccendere una relazione

Ci sono molte ragioni per cui potresti voler rivisitare una precedente relazione. Forse stai vedendo il tuo ex sotto una luce diversa o le circostanze sono cambiate nella tua vita. Forse sei tornato nella tua città natale e vuoi dare un'occhiata a un'ex cotta. Forse sei cresciuto e ti rendi conto che il tuo ultimo amore è stato un custode, dopotutto.

O per alcuni di voi, forse siete in un matrimonio a lungo termine che vale la pena far rivivere e avete solo bisogno di indicazioni su come farlo ripartire. In ogni caso, stai cercando di riaccendere quei sentimenti speciali tra voi due.

Ecco cosa tenere a mente se desideri riaccendere una relazione con qualcuno a cui eri affezionato, frequentato, con cui hai vissuto o con cui eri sposato prima. E, per quelli di voi che attualmente sono in attesa con una relazione impegnativa ma sono ancora impegnati in essa, ecco come riportare la relazione in carreggiata.

Ricominciare una relazione precedente

A volte, dopo una rottura, la persona che hai lasciato sembra più attraente. Vedere quell'altro significativo uscire di nuovo e felice potrebbe semplicemente riaccendere il tuo interesse. Forse sei travolto dai ricordi dei momenti divertenti, delle vacanze felici e degli anni d'amore. Le terribili discussioni e i diversi percorsi in cui eravate entrambi diretti non sono al centro della scena in quei ricordi. Potresti semplicemente romanticizzare il tuo tempo insieme.

Considera i motivi per cui ti sei separato

Per prima cosa, chiediti perché vi siete lasciati. È stata una tua decisione o la loro? Qual è stato il motivo per cui si chiude? Secondo la dottoressa Amy Keller, PsyD, MFT, "Se ti separi per ragioni apparentemente buone (violenza domestica, abuso di sostanze o infedeltà cronica) chiediti se vuoi davvero rimetterti in gioco?"

Le nostre emozioni ci aiutano a prendere decisioni e a prosperare, ma possono anche prendere il sopravvento sul nostro pensiero chiaro. Chiaramente se l'altra persona ha avuto problemi complicati che non sono stati affrontati, devi stare attento al motivo per cui vuoi tornare insieme.

Keller avverte: "Solo perché tu Perdere qualcuno non significa che sei destinato a farlo essere con loro. È così che funziona la memoria con la maggior parte delle persone: ricordiamo il bene e il male diventa più confuso in lontananza.

Chiediti se pensi che la relazione possa davvero funzionare

E se metti in discussione il loro potenziale? Forse il tuo interesse amoroso si guadagna da vivere, viene da una buona famiglia o è un buon genitore, e nel complesso è un essere umano decente e gentile. D'altra parte, forse sono anche maniaci del lavoro che non mantengono le promesse. Ti aggrappi alla speranza che questa persona cambierà quando non vuole cambiare?

Assicurati di vedere realisticamente questa persona speciale per quello che è in questo momento e di non vederla attraverso lenti rosa.

Inoltre, se ti ritrovi a indovinare te stesso e a porre domande "se, allora", è tempo di guardare obiettivamente la tua precedente relazione. Come ricorda Keller, vedi se stai dubitando di te stesso. Stai chiedendo: "Se solo avessi fatto più cose (ad esempio, fossi stato più paziente, fatto più terapia, ecc.), allora saremmo ancora insieme?"

Keller dice che è importante ricordare che questi pensieri sono indicativi della fase di contrattazione. È qui che potresti incolpare te stesso o desiderare di aver fatto o non fatto qualcosa, ma è possibile che niente di tutto ciò avrebbe cambiato l'esito della tua relazione.

Piuttosto che permettere alle nostre menti analitiche di tentare di risolvere il problema di avere dolore, perdita e vuoto, secondo quanto sopra, Keller suggerisce di trasformare il processo pensando a ciò che lei chiama "dolore con uno scopo". L'idea è "usare il dolore, imparare dal passato e lasciarlo passare".

E se il tuo cuore fa male?

Se il tuo cuore soffre per il tuo ex, potresti pensare che sia vero amore e destinato a esserlo. Sebbene i nostri cuori possano soffrire, il nostro cervello è molto coinvolto nelle nostre relazioni romantiche. Sulla base della ricerca sull'amore, il cervello lavora alacremente attraverso ormoni e neurotrasmettitori quando si tratta di sesso, romanticismo e attaccamento nelle varie fasi di una relazione.

Potresti arruolare il tuo cervello in un pensiero positivo e futuro e concentrare la tua attenzione meno sul passato o sul presente e invece su ciò che desideri in futuro.

Pensa a che tipo di relazione vuoi costruire insieme? Come saprai di avere questo tipo di relazione? È possibile creare qualcosa di duraturo e solido con questa persona in particolare?

Creare una sana dinamica

Quindi, non vuoi tagliare i legami nonostante tu sia rotto, separato o divorziato. O forse stai attualmente rimanendo in una relazione che ha difficoltà. Forse è un matrimonio a lungo termine, diciamo, ma vuoi trovare modi per rivitalizzarlo.

Non importa la situazione, sei interessato a riparare ciò che era traballante nella relazione e creare qualcosa di più sano insieme.

L'esperta di relazioni e intimità, Alexandra Stockwell, MD, afferma: "Quando le relazioni finiscono, di solito è per una buona ragione (anche se una o entrambe le parti non lo vogliono in questo momento)." Trova che il problema principale con la ripresa di una relazione sia il pericolo che le persone tornino a una dinamica malsana e improduttiva.

Andrea Stockwell, medico

L'unico momento in cui considerare di riaccendere una relazione è quando entrambe le persone sono cresciute in modo significativo, il che significa che le stesse persone possono ora creare una nuova dinamica di relazione.

- Andrea Stockwell, MD

Come creare una dinamica più sana

Rifletti se entrambi desiderate le stesse cose nella vita e avete gli stessi valori. Se lo fate entrambi, potete entrambi fare piccoli passi in quanto portano a grandi cambiamenti. Oltre a combattere meglio - sì, è davvero una cosa - puoi anche riaccendere una relazione ricordando di essere gentile e dare nonostante il conflitto e la strada rocciosa.

Ad esempio, sorprendi la persona amata con piccole cose. Potrebbe essere semplice come stabilire un contatto visivo per mostrare rispetto, inviare un messaggio provocatorio a loro al lavoro per aggiungere sfrigolio alla tua relazione o offrirti di eseguire una commissione che sai che la tua dolce metà non piace.

Spesso le relazioni soffrono perché diamo per scontato qualcuno e ci facciamo prendere dal lavoro o dalla famiglia. A volte ci dimentichiamo di nutrire la persona amata o noi stessi durante la relazione. Prenditi il ​​tempo per ricaricarti e dedica un po' di tempo alla cura di te stesso. Quindi, rendi la tua relazione una priorità.

Altri modi per ravvivare e riavviare una relazione

Ecco alcuni altri modi per rafforzare e avviare una relazione precedente o attuale:

  • Ripercorri il viale dei ricordi e parla di come ti sei incontrato
  • Racconta la storia di come ti sei innamorato
  • Dì "grazie" più spesso
  • Sii più grato e riconoscente
  • Accendi gli aspetti sessuali della relazione
  • Libera i tuoi risentimenti
  • Disinnescare i conflitti quando puoi
  • Tratta la relazione con energia e amore
  • Partecipate a un'entusiasmante attività insieme
  • sii indulgente
  • Concentrati sulla guarigione

Se entrambi metti energia e tempo, puoi aspettarti una relazione meravigliosa prima di quanto pensi.

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave