Ecco cosa potrebbe causare il tuo mal di testa

Di tanto in tanto la maggior parte delle persone ha un dolore alla testa che va e viene. Questi dolori alla testa non sono in genere nulla di cui preoccuparsi e di solito possono essere trattati con un antidolorifico da banco o alcuni rimedi casalinghi rapidi.

Quando proviamo dolore alla testa, non pensiamo mai a cosa potrebbe causarlo, concentrandoci solo sui modi per alleviare il dolore.

Scoprire cosa potrebbe causare il mal di testa, tuttavia, è il primo passo per prevenire il ripetersi del mal di testa.

8 motivi per cui hai mal di testa

Ci sono diversi motivi per cui potresti avere mal di testa. Ecco un elenco di otto cose che potrebbero essere responsabili del tuo mal di testa e cosa puoi fare al riguardo.

Sei stressato

Una delle principali cause di mal di testa è lo stress. Quando sei molto stressato, è più probabile che tu sperimenti qualcosa chiamato mal di testa da tensione.

Potresti sentire il dolore accumularsi gradualmente, in genere a metà giornata. A volte potresti avere la sensazione di avere una fascia intorno al collo o dolori sordi su entrambi i lati della testa.

Identificare ed eliminare i fattori di stress nella tua vita è il primo passo per liberarti di questo tipo di mal di testa.

Non dormi abbastanza

Dormire a sufficienza è essenziale per la salute fisica e mentale. Per condurre una vita piena e sana, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) raccomandano di dormire almeno sette ore ogni notte.

Se ti ritrovi costantemente a svegliarti con dolori alla testa, la causa potrebbe essere la mancanza di sonno.

Il tuo farmaco

Un potenziale effetto collaterale di alcuni farmaci come il controllo delle nascite, la terapia ormonale e alcuni farmaci per la pressione sanguigna potrebbe essere il mal di testa.

Se si verificano mal di testa ricorrenti e gravi durante l'utilizzo di determinati farmaci, parlarne con il medico. Potrebbero abbassare il dosaggio o interrompere l'uso del particolare farmaco.

Il mal di testa potrebbe anche essere un segno che stai abusando di determinati farmaci da banco.

Farmaci come l'aspirina e il paracetamolo, che hanno lo scopo di alleviare il dolore alla testa, potrebbero causare dolore alla testa quando vengono abusati.

Se sospetti che questa sia la causa del tuo mal di testa, parla con il tuo medico e interrompi l'assunzione del farmaco fino a nuovo avviso.

Il tuo ambiente

Molti fattori ambientali, come i rumori forti, potrebbero spiegare il dolore alla testa. Ad esempio, se vivi in ​​una città frenetica, l'inquinamento acustico che ne risulta è uno dei maggiori responsabili del mal di testa.

Anche il freddo, le luci intense e il fumo sono stati associati all'emicrania, che è un tipo di mal di testa

I tuoi ormoni

Molte donne riferiscono di avere mal di testa in determinate fasi del loro ciclo, a volte durante l'ovulazione o le mestruazioni. Se questo ti è familiare, i tuoi ormoni potrebbero essere i colpevoli.

Sei particolarmente più suscettibile al mal di testa appena prima che inizi il ciclo quando i livelli di estrogeni sono bassi.

Questi mal di testa tendono a passare con il progredire del ciclo, ma se li trovi insopportabili, puoi usare un leggero antidolorifico come il paracetamolo per alleviare il dolore.

Stai bevendo troppo caffè

Consumare troppa caffeina può causare mal di testa limitando il flusso sanguigno al cervello.

Se hai l'abitudine di bere diverse tazze di caffè al giorno e ti accorgi di avere mal di testa più frequentemente, ridurre il consumo di caffeina potrebbe essere la risposta.

I dolori alla testa potrebbero anche essere un sintomo di astinenza dall'interruzione improvvisa della caffeina dopo un lungo periodo di dipendenza. Potresti considerare di eliminare l'abitudine semplicemente riducendo gradualmente la quantità di caffè che consumi ogni giorno.

Hai un'infezione del seno

Se il tuo seno è infetto, è più probabile che tu sperimenti un dolore sordo e pulsante a intermittenza fino a quando l'infezione non si risolve.

Trattare l'infezione del seno è il miglior rimedio per aiutarti a sbarazzarti del dolore alla testa. Tuttavia, se è insopportabile e ostacola il tuo funzionamento quotidiano, potresti prendere alcuni farmaci antidolorifici da banco.

Se il tuo seno è infetto, potresti anche manifestare alcuni dei seguenti sintomi:

  • Febbre
  • Nausea
  • Un naso chiuso
  • Scarico verde o giallo dal naso

Hai sbattuto la testa

Hai mai sbattuto leggermente la testa contro il telaio di una porta o l'anta di un armadio, pensando di stare bene e svegliandoti il ​​giorno dopo con un dolore lancinante alla testa? È abbastanza comune sbattere la testa contro le cose durante il giorno e spesso non ci pensiamo due volte finché la testa non inizia a far male.

Il dolore alla testa potrebbe non svilupparsi sempre immediatamente dopo aver sbattuto la testa. Può verificarsi un giorno o due dopo e potresti persino aver dimenticato di aver sbattuto la testa.

Nella maggior parte dei casi questi dossi sono lievi e il dolore alla testa si risolve da solo. Tuttavia, se avverti un dolore alla testa persistente o continua ad aumentare di gravità, dovresti consultare un medico.

Come prevenire il mal di testa

Prevenire il mal di testa è sicuramente più facile che curarlo dopo che si è manifestato. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a prevenire il verificarsi o il ripetersi del dolore alla testa.

  • Dormi a sufficienza
  • Allenati più spesso more
  • Mangiare una dieta equilibrata
  • Mantenere un equilibrio tra lavoro e vita privata per eliminare i fattori di stress
  • Bevi più acqua
  • Riduci il consumo di caffeina e alcol
  • Non esagerare con farmaci da banco come Tylenol, Advil e Imitrex

Quando vedere un dottore?

Se hai frequenti dolori alla testa, è importante monitorare attentamente le tue condizioni e tenere d'occhio eventuali altri sintomi che potrebbero essere indicativi di una condizione sottostante.

Dovresti consultare un medico se non riesci a identificare una causa per il tuo dolore alla testa ed è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • Nausea e vomito
  • Perdita di conoscenza
  • Convulsioni
  • Visione offuscata
  • Biascicamento
  • Stanchezza estrema
  • Paralisi
  • Confusione
  • Intorpidimento in qualsiasi parte del tuo corpo
  • febbri

L'elenco sopra non è ampio e ci sono molti altri scenari in cui dovresti probabilmente vedere un medico per il tuo mal di testa.

Se stai vivendo un dolore insopportabile o ricorrente che ti sembra anormale, non esitare a contattare il tuo medico a riguardo.

Una parola da Verywell

In genere, un mal di testa non è nulla di cui preoccuparsi e si risolverà da solo o dopo aver preso un leggero antidolorifico da banco. Tuttavia, se scopri che i tuoi dolori alla testa stanno aumentando di gravità e frequenza, potresti parlarne con il tuo medico. I frequenti dolori alla testa potrebbero essere un segno di una condizione sottostante più grave.

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave