Astinenza da Seroquel (quetiapina): sintomi, tempistica e trattamento

La quetiapina, nota anche con il marchio Seroquel, appartiene a una classe di farmaci chiamati antipsicotici.

È ampiamente prescritto per una varietà di usi approvati e off-label tra cui ansia, psicosi, insonnia e depressione. Ha proprietà stabilizzanti dell'umore, quindi a volte è usato nel disturbo bipolare o nella labilità dell'umore.

Panoramica

Se interrompe bruscamente l'assunzione di Seroquel, può essere importante sapere che ci sono state rare segnalazioni di sintomi da astinenza lievi o gravi. Alcuni di questi sintomi possono includere nausea, vomito o irrequietezza. In rari casi, un paziente potrebbe manifestare movimenti anomali noti come discinesia da astinenza.

Che cos'è il ritiro?

L'astinenza è un termine usato per descrivere una serie di sintomi che si verificano da una sostanza che lascia improvvisamente il tuo corpo. I sintomi riscontrati sono specifici della sostanza, ma possono essere simili ad altri farmaci o sostanze della loro classe.

I sintomi dell'astinenza sono spesso più fastidiosi che pericolosi. Ad esempio, i sintomi di astinenza da caffeina e nicotina potrebbero essere spiacevoli ma non portare a gravi conseguenze mediche.

In alcuni casi, l'astinenza da un farmaco o da una sostanza potrebbe essere pericolosa o addirittura letale. Ad esempio, l'astinenza da alcol o benzodiazepine richiede sempre un controllo medico.

L'astinenza non significa dipendenza

Nonostante l'astinenza sia una risposta biologica che è il risultato dell'interruzione di una sostanza a cui il tuo corpo si è abituato, è un termine stigmatizzato a causa della sua associazione con la dipendenza. L'astinenza implica che il tuo corpo è diventato fisiologicamente dipendente da qualcosa, ma non implica automaticamente la malattia della dipendenza.

La dipendenza è quando il tuo corpo dipende da una sostanza, ma quella sostanza mette in moto effetti psicologici che fanno sì che tu sia disposto a impegnarti in comportamenti rischiosi per ottenere o usare la sostanza.

La dipendenza può contribuire a far perdere la casa a una persona, impegnarsi in attività illegali al servizio della propria sostanza o trascurare le proprie responsabilità.

Per quanto scomoda possa essere l'astinenza dalla caffeina, che implica dipendenza biologica, non sono noti casi di persone che hanno subito perdite importanti e altri decadimenti sociali associati alla dipendenza.

Solo perché sei in grado di astinenza da una sostanza, non significa automaticamente che crea dipendenza.

Va notato, tuttavia, che ci sono casi segnalati in cui Seroquel ha il potenziale per essere abusato.

Segni e sintomi

Gli studi hanno indicato che l'interruzione improvvisa di Seroquel può causare sintomi di astinenza. Questi sintomi includono:

  • Nausea
  • vomito
  • Insonnia
  • Vertigini
  • Sudorazione eccessiva
  • Aumento della frequenza cardiaca

Alcune persone avvertono dolore addominale, diarrea o rigidità muscolare. Altre caratteristiche psicologiche dell'astinenza includono irritabilità, agitazione e irrequietezza.

Una rara conseguenza dell'interruzione improvvisa di Seroquel è la discinesia da astinenza, caratterizzata da movimenti anormali e involontari della parte superiore del corpo o dei muscoli facciali che molto raramente possono continuare indefinitamente.

Durata dei sintomi

I sintomi possono durare da poche ore a diverse settimane. Quei sintomi che durano oltre le 6 settimane sono classificati come sintomi persistenti post-astinenza.

In uno studio sulle reazioni legate all'interruzione di un'ampia varietà di farmaci psicotropi attualmente sul mercato, il 48% dei partecipanti ha manifestato alcuni sintomi di astinenza, anche se alcuni erano piuttosto lievi. Si ritiene che l'astinenza da Seroquel sia considerevolmente più rara di questa percentuale.

Gli sforzi per quantificare la prevalenza dell'astinenza da Seroquel sono limitati dal fatto che è raro. Diventa difficile condurre studi approfonditi sull'astinenza da Seroquel quando ci sono così pochi casi da studiare. Inoltre, è difficile determinare con quale probabilità si verificherà l'astinenza da Seroquel per un dato paziente.

Molte pubblicazioni che discutono l'astinenza da Seroquel non considerano una vasta popolazione di pazienti. Piuttosto, questi studi approfondiscono un caso specifico. Sebbene questo tipo di studio sia prezioso, non è applicabile alla popolazione generale.

Cronologia del ritiro di Seroquel

L'astinenza da Seroquel può essere suddivisa in tre categorie principali in base a quando è probabile che compaiano dopo una brusca interruzione dell'uso.

Fasi del ritiro di Seroquel

  1. Nuovo prelievo
  2. Ritiro di rimbalzo
  3. Disturbo persistente post astinenza

Nuovo prelievo

I nuovi sintomi di astinenza tipicamente si manifestano in circa 1-4 giorni dopo l'ultimo utilizzo da parte del paziente di Seroquel o di altri farmaci psicotropi (usati per la salute mentale).

Questi sintomi possono includere nausea, dolore addominale, disturbi del sonno e altri sintomi sopra menzionati. L'intensità dei sintomi dipende dall'individuo, dalla durata dell'uso del farmaco e dal dosaggio.

Questi sintomi sono di breve durata e reversibili. In genere l'individuo è per lo più recuperato entro una settimana. Tuttavia, alcuni sintomi possono persistere, forse con minore intensità, fino a sei settimane.

Ritiro di rimbalzo

I sintomi di astinenza da rimbalzo possono verificarsi anche entro il periodo da 1 a 4 giorni. Tuttavia, questi sintomi potrebbero non essere effettivamente "astinenza", ma un rimbalzo o un riemergere dei sintomi sottostanti che il farmaco stava trattando.

A volte, i sintomi di rimbalzo sono più gravi dei sintomi originali presenti.

Disturbo persistente post astinenza

Il disturbo post astinenza persistente si verifica quando i sintomi dell'astinenza persistono oltre il segno delle sei settimane.

Affrontare e alleviare

A volte, altri farmaci possono essere usati per alleviare i potenziali sintomi di astinenza. Discutere con il medico di questa e di altre strategie per gestire eventuali sintomi di astinenza.

Avvertenze

A causa delle potenziali implicazioni dell'interruzione improvvisa di Seroquel, il processo dovrebbe sempre essere supervisionato da un medico. Idealmente, il farmaco dovrebbe essere ridotto con una riduzione pianificata e incrementale del dosaggio assunto nel corso dei mesi.

Dovrebbero anche esserci valutazioni periodiche di ciò che provi quando il dosaggio di Seroquel viene abbassato.

Se stai assumendo Seroquel e stai considerando l'interruzione, discuti le tue opzioni con il tuo fornitore. Evita di agire in modo indipendente riguardo ai tuoi dosaggi, anche se ritieni che non sia più necessario.

Ora c'è consenso tra i clinici che la maggior parte degli psicotropi, se usati per più di diverse settimane, potrebbe potenzialmente portare a qualche forma di astinenza.

Ciò non dovrebbe escludere l'uso di questi farmaci, dato quanto possono essere utili nel riportare qualcuno al suo miglior stato psicologico. Tuttavia, significa che un'attenta considerazione e discussioni sincere con il medico fanno parte del processo di avvio del trattamento con Seroquel.

Trattamento a lungo termine

Se stai lottando con quello che sembra un uso problematico di Seroquel o di un altro farmaco, dovresti sapere che molte strutture di riabilitazione e disintossicazione supervisionate accettano pazienti che si stanno ritirando dai farmaci prescritti.

Vi è un crescente riconoscimento che l'abuso o l'abuso di farmaci prescritti è debilitante quanto l'abuso di droghe illecite.

Alcune strutture aiutano anche a offrire supporto emotivo e medico a coloro che non abusano di Seroquel ma sono biologicamente dipendenti e desiderano uscirne in sicurezza.

risorse

Se pensi di avere sintomi di astinenza, esprimi le tue preoccupazioni al tuo medico.

Se stai lottando con sentimenti negativi come il senso di colpa o la vergogna riguardo ai tuoi sintomi di astinenza, un professionista della salute mentale può aiutarti a elaborare quei sentimenti e aiutarti ad affrontarli in modo sano.

Una parola da Verywell

Non sei solo se ti ritrovi a lottare con il sentirti dipendente da Seroquel o da un altro neurolettico. È importante mostrare compassione a te stesso mentre affronti i sintomi di astinenza e tutte le emozioni negative che sorgono a causa dei tuoi sintomi.

Qual è la differenza tra dipendenza, dipendenza fisica e tolleranza?

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave