I benefici dell'arteterapia basata sulla consapevolezza

Probabilmente hai sentito parlare sia della mindfulness che dell'arteterapia, ma hai mai sentito parlare dell'arte terapia basata sulla consapevolezza (MBAT)? Questo concetto relativamente nuovo è stato introdotto formalmente per la prima volta dalla psicologa e scrittrice Laury Rappaport nel 2009 nel suo libro "Mindfulness and the Arts Therapies". Nel suo senso più semplice, MBAT combina i benefici dell'allenamento alla consapevolezza (ad esempio, la meditazione) all'interno della struttura di un quadro di terapia artistica.

Definizione di MBAT

Ci sono diversi componenti che sono coinvolti nella creazione del concetto di arteterapia basata sulla consapevolezza.

Consapevolezza

Il concetto di consapevolezza ha avuto origine dalla pratica buddista e riflette un focus sulla consapevolezza delle emozioni, delle sensazioni fisiche nel corpo e della coscienza. Quando sei consapevole, hai una maggiore capacità in termini di autocoscienza e capacità di riflettere sulla tua esperienza e vita quotidiana.

Arteterapia

L'arte terapia divenne popolare come forma di trattamento negli anni '40 come metodo per utilizzare l'arte come approccio alla terapia o come parte della psicoterapia stessa. Per capire cosa significa, considera due esempi:

  • Nell'"arte come terapia", tu come cliente creeresti l'arte come un modo per identificare e rilasciare le emozioni che hai tenuto dentro.
  • Nella "psicoterapia artistica", il tuo terapeuta analizzerà l'arte che crei per sviluppare la comprensione dei tuoi problemi psicologici ed emozioni.

Riduzione dello stress basata sulla consapevolezza

Un precursore della terapia artistica basata sulla consapevolezza, la riduzione dello stress basata sulla consapevolezza (MBSR) viene utilizzata per aiutare i clienti ad affrontare le situazioni da un luogo di accettazione e consapevolezza. In questo modo, MBSR è una tecnica per migliorare la tua comprensione del tuo io interiore e delle tue emozioni. MBSR utilizza tecniche come la scansione del corpo e la meditazione.

Arteterapia basata sulla consapevolezza

La combinazione dei concetti di mindfulness con l'arteterapia si traduce nel trattamento terapeutico noto come arteterapia basata sulla consapevolezza come proposto per la prima volta da Rappaport. Questo trattamento combina la filosofia della consapevolezza all'interno di un ambiente di terapia artistica. In altre parole, ti impegni nel processo creativo di fare arte come un modo per esplorare te stesso (in modo consapevole).

MBAT ha lentamente guadagnato il riconoscimento come strumento di miglioramento nel campo della psicologia, sebbene manchino ancora prove basate sulla ricerca, in particolare per quanto riguarda gli studi con gruppi di trattamento e di controllo (per confermare che MBAT è migliore di un trattamento con placebo). Un altro nome per l'arteterapia basata sulla consapevolezza è "terapia artistica orientata alla focalizzazione", che riflette l'enfasi sullo spostamento dell'attenzione come parte dell'esperienza.

Nel proporre il concetto di MBAT, Rappaport ha incorporato il lavoro dello psicoterapeuta Eugene Gendlin sulla teoria della focalizzazione. Gendlin notò che i clienti che miglioravano di più durante la terapia erano quelli che si collegavano al loro sé fisico interiore. In sostanza, l'arte terapia basata sulla consapevolezza collega l'immaginazione al corpo e consente l'espressione di sentimenti che non puoi esprimere a parole.

Benefici

Numerosi benefici dell'arteterapia basata sulla consapevolezza sono stati identificati attraverso la ricerca empirica. Alcuni dei problemi psicologici che hanno mostrato risultati promettenti in termini di risposta all'MBAT includono quanto segue (in particolare nelle persone con malattie fisiche combinate):

  • disturbi d'ansia
  • problemi alimentari
  • abuso di sostanze (prevenzione delle ricadute)
  • disturbi depressivi
  • problemi legati allo stress
  • problemi legati alla rabbia

Spesso, MBAT viene utilizzato con individui con malattie fisiche per alleviare i problemi psicologici, compresi quelli con malattia coronarica (CAD) e diversi tipi di cancro. Per questi individui, l'arteterapia basata sulla consapevolezza può aiutare a ridurre i livelli di angoscia e migliorare la qualità della vita.

Alcuni dei benefici psicologici specifici dell'MBAT che sono stati dimostrati in letteratura includono quanto segue:

  • migliore stabilità psicologica
  • miglioramento della qualità della vita (QoL)
  • cambiamenti nei modelli cerebrali che riflettono uno stato di attenzione calmo e concentrato
  • aree di materia grigia più spesse e sviluppate nel cervello
  • sviluppo di percorsi neurali nel tuo cervello che ti consentono di creare e concentrarti sulla creazione artistica
  • riduzione dell'evitamento cognitivo in cui diventi meno consapevole di ciò che stai pensando e facendo quando provi disagio psicologico
  • miglioramento dell'intuizione e della fiducia nel proprio corpo (come ti senti e cosa significa)
  • maggiore consapevolezza emotiva
  • maggiore senso di controllo e capacità di condividere pensieri interiori
  • maggiore consapevolezza dei problemi sottostanti che sono stati nascosti
  • capacità di comunicare sentimenti astratti
  • aumento dell'autostima e dell'accettazione di sé
  • maggiore capacità di attenzione

Infine, l'arteterapia basata sulla consapevolezza è utile perché può essere più facile da praticare rispetto agli appuntamenti di psicoterapia (nel caso dell'MBAT di auto-aiuto). La meditazione può essere praticata da soli a casa, così come molte forme di consapevolezza basate sull'arte.

Anche se questo non sostituisce l'interazione con un terapeuta, ci sono infinite possibilità in termini di modi economici per implementare l'MBAT nella tua vita quotidiana per combattere lo stress e gestire le difficoltà psicologiche.

Esempi di MBAT

Che aspetto ha esattamente MBAT in pratica? Sebbene sia spesso somministrato in un ambiente terapeutico, molte di queste attività potrebbero essere implementate anche a casa. Diamo un'occhiata ad alcuni esempi di tecniche di arteterapia basate sulla consapevolezza per darti un'idea di cosa aspettarti (se incontri un terapeuta per la prima volta).

MBAT può essere un modo divertente per portare più consapevolezza nella tua vita, anche se lo fai da solo a casa.

Fai qualcosa per un'ora alla settimana che integri consapevolezza e arte, e molto probabilmente vedrai benefici per la tua salute psicologica.

  • Disegna un'immagine di te stesso. Questo è un esercizio di accettazione di sé. Cerca di rendere l'immagine il più realistica possibile e accetta tutti i "difetti" che identifichi nell'immagine.
  • Studia consapevolmente i materiali artistici. Esamina l'arte con un occhio consapevole usando tutti e cinque i tuoi sensi. Cosa vedi, senti, tocchi, ascolti, assapori? Impegnati nella stimolazione sensoriale e monitora le tue risposte a tutte le forme d'arte nella tua vita quotidiana.
  • Usa l'arte per esprimere emozioni. Mentre dipingi, scolpisci, disegni o crei arte in altro modo, cerca di incanalare le emozioni e le sensazioni che stai vivendo nel tuo corpo. Osserva le sensazioni fisiche mentre disegni o colora. Esprimi eventi felici o stressanti della tua settimana attraverso la tua arte. Recupera i sentimenti che provi nel tuo corpo e mostrali nella tua arte per aiutare a riconoscere i tuoi bisogni insoddisfatti e le emozioni nascoste che hai ancora trovato un modo per comunicare o notare.
  • Nota il cambiamento del dolore pain. Se vivi con un dolore cronico dovuto a una malattia fisica, nota come cambia il tuo dolore mentre crei arte.
  • Dipingi e cammina. Dipingi la pianta dei piedi e crea arte camminando sulla carta.
  • Crea un collage. Crea un collage che esprima i tuoi sentimenti e le tue emozioni.
  • Prima e dopo le opere d'arte. Prendi nota di come ti senti prima e dopo aver creato un'opera d'arte per vedere se noti miglioramenti nel tuo benessere psicologico.

MBAT con i bambini

L'arte terapia basata sulla consapevolezza è stata utilizzata con bambini che hanno subito traumi o che stanno attraversando una malattia fisica e sono ricoverati in ospedale. Ad esempio, ai bambini potrebbe essere chiesto di disegnare immagini per immaginare il futuro o per condividere come si sentono. Quando viene utilizzato con i bambini, MBAT ha dimostrato di aumentare la consapevolezza di sé, la resilienza e l'auto-compassione.

MBAT Alternative alternativo

Oltre alla produzione artistica tradizionale, l'arteterapia basata sulla consapevolezza può includere la terapia teatrale e la musicoterapia. Queste forme di MBAT utilizzano l'arte per trasformare i sentimenti e migliorare il rilassamento. Ad esempio, i bambini che soffrono di malattie fisiche potrebbero osservare un'opera teatrale di attori che incorporano istruzioni sulla respirazione e sull'immaginazione in modo che imparino a partecipare alla consapevolezza.

Cure Palliative e MBAT

Per i pazienti prossimi alla fine della vita, l'arteterapia basata sulla consapevolezza può essere utile per connettersi con la spiritualità, il significato della vita, la fede e la pace. Sebbene l'MBAT non possa aiutare a ridurre i sintomi fisici della malattia, può essere utile per migliorare il benessere emotivo e la forza psicologica durante i periodi di disagio, riflettendo gli obiettivi delle cure palliative.

Una parola da Verywell

L'arteterapia basata sulla consapevolezza combina forme di consapevolezza e arte per offrire un metodo per aiutare a gestire i problemi psicologici, in particolare tra coloro che hanno altri problemi come malattie fisiche o preoccupazioni per la fine della vita. Se tu o una persona cara state lottando con questi tipi di problemi, l'MBAT offerto tramite uno psicoterapeuta o un altro professionista della salute mentale o praticato da soli a casa potrebbe essere utile per migliorare la qualità della vita e il benessere psicologico generale.

Come funziona l'arteterapia

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave