Test psicologico della macchia d'inchiostro di Rorschach

Molte persone hanno sentito parlare del famoso test di Rorschach, chiamato anche test delle macchie d'inchiostro di Rorschach, in cui a una persona viene chiesto di descrivere ciò che vede in immagini ambigue di macchie d'inchiostro. Questo test proiettivo appare spesso nella cultura popolare ed è spesso descritto come un modo per rivelare i pensieri, le motivazioni o i desideri inconsci di una persona.

Storia

Uno dei giochi preferiti di Hermann Rorschach da bambino era la klecksografia, che consiste nel creare macchie d'inchiostro e inventare storie o poesie su di esse. Gli piaceva così tanto il gioco che i suoi compagni di scuola lo soprannominarono "Klecks", la parola tedesca per "macchia d'inchiostro".

Il suo interesse per le macchie d'inchiostro continuò fino all'età adulta. Mentre lavorava in un ospedale psichiatrico, Rorschach notò che i pazienti con schizofrenia rispondevano alle macchie in modo diverso dai pazienti con altre diagnosi. Ha iniziato a chiedersi se le macchie d'inchiostro potessero essere utilizzate per creare profili per diversi disturbi mentali.

Quindi, ispirato forse sia dal suo gioco d'infanzia preferito sia dai suoi studi sul simbolismo onirico di Sigmund Freud, Rorschach sviluppò un approccio sistematico all'utilizzo delle macchie d'inchiostro come strumento di valutazione.

Rorschach non è stato il primo a suggerire che l'interpretazione di una persona di una scena ambigua potrebbe rivelare aspetti nascosti della personalità di quell'individuo. Alfred Binet ha anche sperimentato l'idea di utilizzare le macchie d'inchiostro come un modo per testare la creatività e originariamente prevedeva di includere le macchie d'inchiostro nei suoi test di intelligenza.

Usi

Il test di Rorschach è diventato uno dei test psicologici più utilizzati. Viene utilizzato principalmente in psicoterapia e consulenza.

Coloro che lo usano regolarmente lo fanno per ottenere una grande quantità di informazioni qualitative su una persona, inclusa la sua personalità, il funzionamento emotivo e i modelli di pensiero. Il terapeuta e il cliente possono quindi esplorare ulteriormente alcuni di questi problemi durante la terapia.

Amministrazione

Ci sono 10 macchie d'inchiostro ufficiali, ciascuna stampata su carte bianche separate. Cinque macchie d'inchiostro sono nere e grigie; due sono nero, grigio e rosso; e tre sono multicolori senza alcun nero.

Durante l'amministrazione, l'esaminatore siederà accanto a te. Questo li aiuta a vedere quello che vedi tu. Il test prevede alcuni passaggi:

  1. Presente: L'esaminatore ti darà una scheda alla volta e ti chiederà: "Cosa potrebbe essere?"
  2. Rispondere: Sei libero di interpretare l'immagine ambigua come preferisci. Puoi impiegare tutto il tempo che desideri per interpretare ogni carta e puoi dare tutte le risposte che desideri. Puoi anche tenere le carte in qualsiasi posizione, capovolta o di lato.
  3. Disco: Il tuo esaminatore registra tutto ciò che dici, non importa quanto sia banale. Noteranno il tempo impiegato per ogni risposta, la posizione in cui si tiene la carta, le tue espressioni emotive, ecc. durante il test.
  4. Confermare: Una volta esaminate tutte le macchie d'inchiostro, il tuo esaminatore ti guiderà attraverso ciascuna macchia d'inchiostro una seconda volta. L'obiettivo non è ottenere nuove informazioni, ma aiutare il tuo esaminatore a vedere ciò che vedi tu. Ti chiederanno di identificare dove vedi ciò che hai visto originariamente e quali caratteristiche lo fanno sembrare così.

In media, sono necessarie circa 1,5 ore per amministrare e valutare il test.

Punteggio

Quindi cosa cercano esattamente gli interpreti del test di Rorschach quando analizzano le risposte alle macchie d'inchiostro? Il contenuto effettivo delle risposte è una cosa, ma anche altri fattori sono essenziali.

Soddisfare

Il contenuto si riferisce al nome o alla classe di oggetti utilizzati nelle risposte. Alcuni contenuti comuni includono:

  • Umano intero (H): Un'intera figura umana.
  • Dettaglio umano (Hd): Una forma umana incompleta (ad es. una gamba) o una forma intera senza una parte del corpo (ad es. una persona senza testa).
  • Dettaglio umano (immaginario o mitologico; Hd): Una figura umana immaginaria o mitologica incompleta (ad esempio, ali di un angelo).
  • Dettaglio animale (annuncio): Una forma animale incompleta (ad es. testa di gatto, chela di granchio).
  • Sesso (Sx): Tutto ciò che riguarda organi sessuali, attività di natura sessuale o riproduzione sessuale (ad es. rapporti sessuali, seni).
  • Natura (Na): Tutto ciò che è astronomico o correlato al tempo (ad es. Sole, pianeti, acqua, arcobaleno).

Alcune risposte sono abbastanza comuni, mentre altre possono essere molto più uniche. Le risposte altamente atipiche sono notevoli poiché potrebbero indicare disturbi nei modelli di pensiero.

Posizione

Identificare la posizione della tua risposta è un altro elemento valutato nel sistema di Rorschach. La posizione si riferisce alla quantità di macchia d'inchiostro utilizzata per rispondere alla domanda.

  • "D" se è stata utilizzata una parte comunemente descritta della macchia.
  • "Dd" se è stato utilizzato un dettaglio non comunemente descritto o insolito.
  • “S” se è stato utilizzato lo spazio bianco sullo sfondo.
  • "W" se l'intera macchia d'inchiostro è stata utilizzata per rispondere alla domanda.

determinanti

La codifica determinante è una delle caratteristiche più complesse del punteggio di Rorschach. Qui è dove l'esaminatore considera le ragioni perché vedi quello che vedi. Quali caratteristiche delle macchie d'inchiostro hanno aiutato a determinare la tua risposta e come?

Esistono sei grandi categorie di determinanti delle macchie d'inchiostro a cui potresti rispondere:

  • Colore
  • Modulo
  • Movimento
  • Coppie e Riflessioni
  • Ombreggiatura

Ad esempio, se dichiari di aver visto un fiore nella Scheda 8 a causa del colore rosso, il tuo esaminatore potrebbe codificare quella risposta come Determinante del colore.

Ogni categoria ha le sue sottocategorie e ci sono almeno 26 possibili codici determinanti. È possibile utilizzare più determinanti in una singola risposta.

Interpretazione

L'interpretazione di un record di Rorschach è un processo complesso. Richiede un bagaglio di conoscenze relative alle dinamiche della personalità in generale, nonché una notevole esperienza con il metodo Rorschach in particolare.

Oltre ai punteggi formali, l'interpretazione di Rorschach si basa anche su comportamenti espressi durante il test, modelli di punteggi tra le risposte, temi unici o coerenti nelle risposte e percezioni uniche o idiosincratiche.

Una risposta relativamente veloce potrebbe indicare di essere a proprio agio con gli altri e a proprio agio con le relazioni sociali. Una risposta ritardata, tuttavia, potrebbe rivelare che l'individuo lotta con le interazioni sociali.

critiche

Nonostante la sua popolarità, il Rorschach è un test controverso. Molte delle critiche si concentrano su come viene valutato il test e se i risultati hanno un valore diagnostico.

Sistemi di punteggio multipli

Prima del 1970, c'erano fino a cinque sistemi di punteggio che differivano così drasticamente da rappresentare essenzialmente cinque diverse versioni del test. Nel 1974, John Exner pubblicò un nuovo sistema di punteggio completo che combinava gli elementi più forti dei sistemi precedenti.

Il sistema di punteggio Exner è ora l'approccio standard utilizzato nell'amministrazione, nel punteggio e nell'interpretazione del test di Rorschach.

Alcuni esperti avvertono, tuttavia, che poiché il sistema di punteggio Exner contiene errori, i medici potrebbero essere inclini a diagnosticare eccessivamente i disturbi psicotici se si affidano molto al sistema di Exner.

Manca di affidabilità

Un'altra critica chiave del Rorschach è che manca di affidabilità. Affidabilità significa che ottieni gli stessi risultati indipendentemente da chi sta valutando il test. Il punteggio si basa molto sull'interpretazione dell'esaminatore. Per questo motivo, due esaminatori possono arrivare a due conclusioni molto diverse guardando le risposte della stessa persona.

Scarsa validità

Oltre alle prime critiche ai sistemi di punteggio incoerenti, i detrattori criticano anche la sua validità. In altre parole, misura ciò che afferma di misurare? In questo caso, il Rorschach può valutare correttamente le caratteristiche della tua personalità e il funzionamento emotivo?

Sfortunatamente, la risposta è un sonoro no. La ricerca mostra che il Rorschach è molto spesso incapace di diagnosticare con precisione la maggior parte dei disturbi psicologici, tra cui depressione, ansia o disturbi della personalità. Tuttavia, la ricerca mostra che ha valore per valutare i disturbi del pensiero e i sintomi correlati alla schizofrenia.

Perché tutti questi problemi, nel 1999, diversi psicologi raccomandarono una moratoria sull'uso del test per scopi clinici e forensi, almeno fino a quando ulteriori ricerche non ne stabilirono la reale validità.

Il Rorschach è ancora in uso?

Oggi, alcuni psicologi liquidano il Rorschach come una semplice reliquia del passato della psicologia, una pseudoscienza alla pari della frenologia.

Tuttavia, sebbene il test delle macchie d'inchiostro possa non essere uno strumento perfetto, continua ad essere ampiamente utilizzato, in particolare per diagnosticare la schizofrenia, che era l'intento originale di Rorschach per il test. Il test viene utilizzato in una varietà di contesti, come nelle scuole, negli ospedali e nei tribunali.

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave