Counselor vs Counselling Psicologi

I consulenti e gli psicologi di consulenza svolgono compiti simili, ma ci sono alcune differenze fondamentali tra le due professioni. Entrambi aiutano le persone a vivere una vita migliore, ma i consulenti e gli psicologi di consulenza hanno diversi background educativi, aree di interesse e specializzazione e ambienti di lavoro.

Somiglianze

Ci sono somiglianze tra consulenti e psicologi di consulenza, incluso il fatto che entrambe le professioni:

  • Sono professionisti della salute mentale?
  • Può diagnosticare e trattare condizioni di salute mentale
  • Può fornire psicoterapia
  • Aiuta i clienti a migliorare il loro benessere
  • Può specializzarsi in un'area particolare, come lavorare con bambini, adulti o coppie
  • Lavora in diverse aree tra cui ospedali, uffici governativi, cliniche di salute mentale, ambienti accademici e studi privati

differenze

Alcune delle principali differenze tra consulenti e psicologi di consulenza sono nel loro livello di istruzione, nell'ambito della loro pratica e nelle impostazioni in cui lavorano.

Consiglieri
  • Di solito hanno un master

  • Affrontare principalmente i problemi emotivi e relazionali dei clienti attraverso la terapia della parola e lo sviluppo delle competenze

  • Spesso lavorano in contesti scolastici o di carriera

Psicologi di consulenza
  • Avere un dottorato

  • Trattare principalmente i clienti con gravi condizioni di salute mentale e perseguire la ricerca e l'insegnamento

  • Lavora spesso in cliniche mediche e di salute mentale

Istruzione e formazione

Una delle principali differenze tra le professioni sono i requisiti di istruzione e formazione.

Requisiti educativi del consigliere

I consulenti in genere detengono un minimo di un master in consulenza o psicologia. Per diventare un consulente professionale autorizzato (LPC), un individuo deve superare un esame professionale nazionale e completare un numero specificato di ore supervisionate sul campo.

I programmi di consulenza richiedono meno tempo per essere completati rispetto a un dottorato, consentendo agli studenti di entrare nel mondo del lavoro più velocemente.

Alcuni programmi di master consentono lo studio a tempo parziale, consentendo agli studenti di rimanere occupati nel loro lavoro attuale mentre conseguono la laurea. Molti di questi programmi sono disponibili anche parzialmente o completamente online.

Psicologo consulente Requisiti educativi

Gli psicologi di consulenza, d'altra parte, hanno un dottorato di ricerca, PsyD o EdD in psicologia del counseling.

L'istruzione per gli psicologi di consulenza generalmente si concentra maggiormente sulla ricerca rispetto ai programmi di consulenza a livello di master.

Questi programmi di dottorato richiedono in genere almeno cinque anni per essere completati. I primi quattro anni sono dedicati ai corsi obbligatori, alla ricerca, alle esperienze cliniche e alla tesi; uno stage supervisionato nel campo è completato durante il quinto anno.

Come per i programmi di master, alcuni programmi di dottorato, PsyD e EdD possono essere svolti parzialmente o completamente online.

Accreditamento e licenza

I corsi di laurea in psicologia e consulenza a volte sono ospitati all'interno del College of Education di un'università. Entrambi i programmi ricevono l'accreditamento da diversi organismi di accreditamento negli Stati Uniti.

Negli Stati Uniti, i programmi di consulenza sono accreditati attraverso il Council for Accreditation of Counseling and Related Educational Programs (CACREP) e i programmi di consulenza psicologica sono accreditati attraverso l'American Psychological Association (APA).

Sia i consulenti che gli psicologi devono inoltre essere autorizzati ad esercitare all'interno dello stato in cui lavorano. Per ottenere la licenza, i consulenti e gli psicologi devono soddisfare specifici criteri di istruzione, formazione e test stabiliti dallo stato.

I requisiti in genere includono il raggiungimento di un livello di istruzione minimo, il completamento delle ore di esperienza supervisionate richieste e il superamento degli esami di certificazione statale.

Ambito della pratica

Un'altra differenza fondamentale tra consulenti e psicologi di consulenza è nel tipo di compiti che svolgono in genere.

Gli psicologi di consulenza spesso conducono valutazioni psicologiche e amministrano test diagnostici ai clienti, mentre i consulenti tendono a concentrarsi meno sull'utilizzo di questi strumenti.

Inoltre, le leggi statali possono dettare i tipi di valutazioni che un consulente può offrire e possono richiedere che la somministrazione di questi test sia supervisionata da uno psicologo.

Gli psicologi di consulenza in genere lavorano con clienti che hanno gravi condizioni di salute mentale. I clienti con problemi emotivi, relazionali, sociali e accademici, d'altra parte, vengono spesso indirizzati a un consulente perché questi professionisti in genere offrono trattamenti più convenienti.

Entrambi i professionisti forniscono importanti servizi di salute mentale progettati per aiutare le persone a superare le sfide e ottimizzare il loro benessere.

Specializzandosi

Sia i consulenti che gli psicologi possono scegliere di specializzarsi in una particolare area, che può essere correlata all'ambiente in cui praticano o al tipo di clienti con cui lavorano. La specializzazione generalmente richiede istruzione, formazione e rilascio di licenze aggiuntive e può richiedere ricerca, stage o lavoro sul campo.

I consulenti possono scegliere di concentrarsi su un'area di specializzazione come la consulenza scolastica, la consulenza professionale, la consulenza matrimoniale e familiare, la consulenza sulla salute mentale e la consulenza sulle dipendenze.

I consulenti possono assumere titoli diversi a seconda del tipo di istruzione che hanno ricevuto, della popolazione di clienti con cui lavorano e delle impostazioni in cui esercitano. Consulente professionale autorizzato (LPC) e terapeuta matrimoniale e familiare (LMFT) sono due esempi comuni.

Gli psicologi di consulenza possono scegliere di specializzarsi in aree come l'abuso di sostanze, lo sviluppo del bambino, la psicologia della salute, la psicologia di comunità, l'intervento in caso di crisi o le disabilità dello sviluppo.

Una parola da Verywell

Mentre i consulenti e gli psicologi di consulenza svolgono molte mansioni lavorative simili nel campo della salute mentale, è importante essere consapevoli delle differenze tra le due professioni. Se stai pensando di inserire uno di questi campi, dovrai determinare quale è giusto per te e adattare il tuo piano educativo per soddisfare i requisiti dello stato in cui intendi esercitare.

Se stai cercando servizi di salute mentale, parla con il tuo fornitore di assistenza sanitaria del tipo di fornitore di salute mentale che meglio soddisferebbe le tue esigenze. Ad esempio, se hai bisogno di aiuto per affrontare lo stress a scuola o al lavoro, un consulente potrebbe essere in grado di aiutarti. Se hai una condizione di salute mentale che richiede un trattamento, potresti essere indirizzato a uno psicologo o uno psichiatra che può gestire le tue cure.

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave