Cosa significa essere il capro espiatorio della famiglia?

Comune nelle famiglie tossiche, i capri espiatori sono i bambini accusati di tutti i problemi nelle famiglie disfunzionali. Il termine "capro espiatorio" deriva dalla Bibbia. Nel libro del Levitico, gli israeliti conducono una cerimonia in cui indirizzano i loro peccati su un “capro scampato”. Successivamente, liberano il capro nel deserto per purificare metaforicamente la malvagità dalla loro comunità. Il capro espiatorio, quindi, porta l'onere di farsi carico dei misfatti di una tribù, comunità o famiglia.

Quando ai bambini viene assegnato questo ruolo, l'impatto può essere dannoso per la loro salute mentale e il loro benessere emotivo per tutta la vita.

Inoltre, si traduce in un'educazione in cui il valore intrinseco, la bontà e l'amabilità del bambino come capro espiatorio vengono ignorati. Al contrario, insulti, bullismo, negligenza e abuso sono ritenuti appropriati per il bambino costretto in questa posizione.

Come vengono scelti i capri espiatori

Non c'è rima o motivo per cui i genitori o gli operatori sanitari decidono di fare da capro espiatorio a un bambino. Fattori arbitrari come l'ordine di nascita, il sesso, l'aspetto o l'intelletto possono influenzare un adulto a fare da capro espiatorio a un bambino. Ad esempio, l'unico maschio della famiglia potrebbe essere il figlio prediletto o d'oro, mentre alla secondogenita viene assegnato il ruolo di capro espiatorio.

Il motivo per cui un genitore decide di fare da capro espiatorio a un bambino tende a non avere alcun senso perché questo comportamento è radicato nella disfunzione. Ad esempio, un bambino sensibile, curioso, attraente e intelligente potrebbe essere percepito come una minaccia e diventare un capro espiatorio da un genitore che non ha queste qualità.

D'altra parte, un genitore narcisista potrebbe preferire il bambino che porta più gloria alla famiglia mentre fa il capro espiatorio del bambino che non migliora l'immagine pubblica della famiglia.

In alcuni casi, i genitori potrebbero maltrattare i bambini che assomigliano o ricordano loro i loro ex partner. Ad esempio, i figli biologici potrebbero essere trattati in modo diverso dai figliastri o dai figli adottati in casa. I genitori potrebbero anche diventare capro espiatorio dei bambini in base al colore della pelle, all'orientamento sessuale o all'identità di genere.

Ci sono una miriade di ragioni per cui un genitore potrebbe scegliere di fare il capro espiatorio di un figlio, ma non è mai colpa del bambino.

È chiaro quanto sia insensato il capro espiatorio se si considera che alcuni genitori ruotano il ruolo del capro espiatorio familiare. Forse, per anni, il figlio è stato il bambino d'oro, e poi ha sconvolto il genitore in qualche modo che ha portato a figlia che diventa la favorita.

Solo i figli di genitori disfunzionali e violenti riferiscono di essere a volte il bambino d'oro e altre volte il capro espiatorio. Lo stesso bambino può avere questi ruoli proiettati su di lui, indicando quanto siano turbati i genitori che si impegnano in questo comportamento.

Essere un capro espiatorio o un favorito non riguarda mai il valore intrinseco di un bambino come essere umano.

I genitori che fanno da capro espiatorio ai loro figli potrebbero essere stati cresciuti in famiglie disfunzionali in cui alcuni bambini erano capri espiatori e altri erano bambini d'oro. Potrebbero anche avere un disturbo della personalità, come il disturbo narcisistico di personalità o il disturbo borderline di personalità, che li porta a idealizzare e svalutare gli altri o a pensare in bianco e nero.

Sfortunatamente, i bambini non hanno l'esperienza di vita per riconoscere che i genitori che li fanno da capro espiatorio sono quelli con il problema. Non sanno che i genitori amorevoli e maturi non dividono i bambini in ruoli "tutti buoni" o "tutti cattivi", ma riconoscono che tutti hanno punti di forza e di debolezza.

Effetti dell'essere un capro espiatorio

Chiaramente, essere un capro espiatorio mette i bambini in una posizione di svantaggio. Essere privati ​​dell'amore di una famiglia, individuati come quelli "cattivi" in casa e trascurare i propri attributi positivi può preparare un bambino a una vita di sofferenza emotiva e psicologica. Può anche portare questi individui a entrare in amicizie, relazioni romantiche e ambienti di lavoro abusivi e dannosi.

La disfunzione e l'abuso spesso si sentono "normali" per i capri espiatori della famiglia, rendendo loro difficile individuare persone e luoghi pericolosi prima che il danno sia fatto. Inoltre, il fatto che il gaslighting sia comune nelle famiglie disfunzionali rende difficile per le persone abusate stabilire dei limiti e riconoscere quando il comportamento di altre persone supera il limite.

Crescendo, ai capri espiatori della famiglia potrebbe essere stato detto che erano troppo sensibili o che l'abuso che stavano vivendo non stava realmente accadendo. I genitori potrebbero aver affermato di trattare allo stesso modo tutti i bambini della famiglia, mostrando allo stesso tempo un palese favoritismo nei confronti del bambino d'oro e danneggiando mentalmente o fisicamente il capro espiatorio.

Anche i capri espiatori sono svantaggiati perché tendono a interiorizzare i messaggi dannosi che hanno ricevuto su se stessi dalla nascita o dalla prima infanzia in poi. Ciò potrebbe portare il bambino a compiere atti di autosabotaggio o autolesionismo, come andare male a scuola, trascurare la cura di sé, impegnarsi in attività o comportamenti rischiosi e agire in modi che indicano che meritano il titolo di capro espiatorio ( anche se nessun bambino lo fa).

Altri capri espiatori possono eccellere in alcuni aspetti della vita, come laurearsi con lode o accumulare riconoscimenti professionali. Tuttavia, possono essere attratti da partner non amorevoli come i loro genitori, lottare con dipendenze e cura di sé, o permettere a se stessi di essere usati o sfruttati.

Imparare dalla tua infanzia dolorosa

Essere un capro espiatorio è un'esperienza solitaria e straziante per un bambino, ma in alcuni casi può anche produrre un risultato più desiderabile. Ad esempio, i capri espiatori del maltrattamento che subiscono nelle famiglie sono spesso l'impulso che le spinge a lasciare la casa disfunzionale e piena di conflitti. Nel frattempo, il bambino d'oro di solito rimane invischiato in questo sistema familiare dannoso.

In altre parole, essere un capro espiatorio può dare a qualcuno la capacità di vedere una famiglia tossica per quello che è. Ciò può comportare che i capri espiatori si allontanino dalle loro famiglie di origine e ricevano aiuto per riprendersi dall'abuso che hanno subito.

Inoltre, i capri espiatori decidono molto spesso di porre fine al ciclo generazionale di abusi quando iniziano le proprie famiglie. Potrebbero giurare di non trattare mai i propri figli come sono stati trattati o di essere una fonte di sostegno per i bambini vulnerabili nelle loro vite.

Andare avanti da adulti

I capri espiatori portano l'onere di riprendersi da un'infanzia piena di bullismo, umiliazioni, disparità di trattamento e abusi in generale. Sono stati privati ​​dell'esperienza di crescere in una casa sicura e stabile dove hanno avuto l'amore incondizionato dei loro genitori o caregiver. Piuttosto, gli adulti disfunzionali nelle loro vite li hanno individuati per maltrattamenti e li hanno messi contro i loro fratelli o altri membri della famiglia.

Guarire dal trauma infantile

Il tentativo di guarire da questo comportamento riprovevole può richiedere una vita, motivo per cui è importante consultare un fornitore di salute mentale specializzato in famiglie disfunzionali e traumi infantili per iniziare il processo di recupero.

Non mancano nemmeno i libri sulle famiglie disfunzionali. I classici includono Toxic Parents e Mothers Who Can't Love di Susan Forward; Mai più codipendenti di Melody Beattie; e Adult Children of Emotionally Immature Parents di Lindsay Gibson.

La guarigione avrà un aspetto diverso per ogni individuo, ma le persone che sono state un capro espiatorio da bambini dovranno decidere come interagire con le loro famiglie da adulti.

Dai priorità alla tua salute mentale

Se i membri della famiglia continuano ad abusare di loro o si rifiutano di ricevere aiuto, i capri espiatori devono dare priorità alla loro salute mentale e al benessere emotivo e decidere di "non avere contatti" o "a basso contatto" con i loro parenti. Nessun contatto è proprio quello che sembra. Significa cessare del tutto il contatto con i membri della famiglia, senza telefonate, messaggi, e-mail, visite o interazioni sui social media.

Preparati affinché altri parenti, amici o anche estranei ti convincano a rimanere in contatto con la tua famiglia tossica. Molte persone sanno poco del costo psicologico che le famiglie disfunzionali o i genitori con disturbi della personalità, disturbi da uso di sostanze o altri problemi hanno su un bambino. È facile per gli estranei supporre che, poiché avevano genitori amorevoli, lo avessero anche tutti gli altri.

Alcune persone possono anche essere confuse dal personaggio pubblico di un genitore. Ad esempio, se un genitore sembra amare davanti a un pubblico, l'idea che questa persona possa essere abusiva in privato può provocare dissonanza cognitiva.

Tuttavia, sai com'è stata la tua infanzia e se i tuoi genitori continuano a essere violenti nella tua età adulta, interrompere i contatti potrebbe essere nel tuo migliore interesse. Alcuni capri espiatori potrebbero anche decidere di interrompere i contatti se ritengono che l'abuso infantile che hanno subito sia imperdonabile.

Altre persone capro espiatorio durante l'infanzia possono scegliere di mantenere un basso contatto, il che significa che hanno confini fermi sui tipi di contatto che sono disposti ad avere con i loro parenti. Un contatto basso potrebbe significare comunicare con i membri della famiglia solo tramite SMS, e-mail o telefonata. Potrebbe significare non visitare mai o raramente i familiari di persona o limitare le visite a occasioni speciali come vacanze, matrimoni, lauree, nascite o funerali.

Come andare avanti dipende da te. Con un sistema di supporto, incluso un fornitore di servizi di salute mentale, puoi decidere cosa ti servirà meglio.

I 9 migliori programmi di terapia online Abbiamo provato, testato e scritto recensioni imparziali dei migliori programmi di terapia online tra cui Talkspace, Betterhelp e Regain.

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave